Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Paolo Genovese, 'un Frank Capra sulle seconde possibilità'

Paolo Genovese, 'un Frank Capra sulle seconde possibilità'

Il primo giorno della mia vita, con Servillo, Mastandrea e Buy

ROMA, 23 gennaio 2023, 16:31

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA certo che fa riferimento a Frank Capra e a 'La vita è una cosa meravigliosa', si può dire che è complementare a quel film. Lì c'era un angelo che faceva riflettere su cosa sarebbe successo se non si fosse mai nati, qui c'è un uomo misterioso proiettato verso il futuro che ti fa guardare alle cose che potrebbero capitarti se rinunci a morire". Così stamani Paolo Genovese parla del suo ultimo film, in sala dal 26 gennaio in 400 copie distribuite da Medusa.
    Questa la storia, tratta dal libro omonimo di Genovese (Einaudi). Un uomo misterioso (Toni Servillo) si presenta a quattro persone che si sono appena suicidate e offre loro una seconda possibilità: una settimana di tempo per farle rinnamorare della vita. In questi sette giorni i neo-morti potranno assistere ad alcune scene di come potrebbe essere il mondo senza di loro. E questo nella speranza di un loro ravvedimento. Ecco i quattro personaggi del film: Napoleone (Valerio Mastandrea), un motivatore di successo che a un certo punto non riesce a trovare motivazioni per continuare a vivere; Arianna (Margherita Buy), agente di polizia con un dolore troppo grande alle spalle; Emilia (Sara Serraiocco), campionessa di atletica leggera per troppe volte seconda nello sport e nella vita e, infine, Daniele (Gabriele Cristini) un ragazzino diventato influencer, suo malgrado, per le sue performance bulimiche.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza