Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Le star al Met Gala 2023, da Serena Williams con il pancione a Jared Leto travestito da gatto

Le star al Met Gala 2023, da Serena Williams con il pancione a Jared Leto travestito da gatto

I look stravaganti e Anna Wintour innamorata

03 maggio 2023, 19:33

Redazione ANSA

ANSACheck

Serena Williams e Alexis Ohanian al gala del Met © ANSA/Getty Images via AFP

Serena Williams e Alexis Ohanian al gala del Met © ANSA/Getty Images via AFP
Serena Williams e Alexis Ohanian al gala del Met © ANSA/Getty Images via AFP

Il secondo bebe' di Serena Williams e Alexis Ohanian, complice Thom Browne per l'abito scelto per il ret carpet, un nuovo romance per Anna Wintour e Bill Nighy, l'attore candidato agli Oscar per Living. E poi Jared Leto e Doja Cat ispirati da Choupette, il felino birmano erede contestato di parte della fortuna di Karl Lagerfeld: all'incrocio tra Hollywood e fashion system, il tappeto rosso del Gala del Met ispirato dalla controversa mostra sullo stilista tedesco ha offerto gossip a valanga.



Naomi Campbell in Chanel 2010, Gisele Bundchen, un angelo, in Chanel 2007. Margot Robbie, Chanel 1993. Mentre Kim Kardashian e' arrivata in un vestito di sole perle di Schiaparelli con le sorelle Kendall e Kylie e la figlia North. C'era anche Pete Davidson, il comico ex di Snl, che aveva portato Kim sulla scalinata del Met vestita con l'abito storico di Marilyn Monroe, ma stavolta l'ex coppia ha fatto ingressi separati.



    David Byrne in bicicletta, Baz Luhrman vestito come Lagerfeld, Anne Hathaway in un Versace che fa omaggio a Lagerfeld e a Gianni, tra tweed e spille da balia. Lil Nas X in un'opera di make up di Pat McGrath che anziche' usare filo e ago e' ricorso alla spazzola e alle pinzette. Alton Mason, il primo modello nero che Lagerfeld mando' in passerella, si e' vestito da sposa.
    Chanel anche per Lady Gaga, mentre Florence Pugh, accompagnata da Pierpaolo Piccioli di Valentino, ha sfoggiato una corona di piume sulla nuova testa rasata. Marc Jacobs e' arrivato con Paris Hilton, lei al suo primo gala del Met. "E' stato un mio eroe da quando avevo 17 anni", ha detto lui in una intervista sul red carpet. Mentre Olivier Rousteing di Balmain, dove Lagerfeld aveva cominciato come assistente nel 1955, ha postato una borsa trapunta con le parole "Karl, chi". 



Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza