Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Valentino torna a sfilare con l'uomo e sceglie Milano

Valentino torna a sfilare con l'uomo e sceglie Milano

Il 16 giugno all'Università Statale

MILANO, 15 maggio 2023, 20:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'uomo Valentino sfila da solo e lo fa a Milano, dove il 16 giugno aprirà la prossima settimana della moda maschile. Sarà l'Università Statale ad accogliere la prima sfilata dedicata solo all'uomo, dal titolo The Narratives, dopo tre anni di sfilate co-ed.
    Per il direttore creativo Pierpaolo Piccioli la scelta della Statale si inserisce in un percorso di sostegno alle comunità locali e alle nuove generazioni, "un invito per gli studenti a vivere lo show dal vivo" spiega una nota della maison. La sfilata non sarà aperta al pubblico, ma si svolgerà durante il normale svolgimento delle attività dell'ateneo.
    La maison spiega che l'importanza del menswear Valentino è andata crescendo nel corso delle stagioni e ricorda di aver lanciato, recentemente, Valentino Essentials, una selezione di capi essenziali organizzati in un sistema espandibile e in continua evoluzione.
    Milano è stata scelta per una "ri-significazione dei codici del menswear", "ma non senza guardare al passato", anche perché "fu a Milano, del resto, nel gennaio 1985, che Mr. Valentino Garavani mise in scena la sua prima sfilata uomo".
    Sfilare a Milano, aprendo il calendario ufficiale della Camera Nazionale della Moda Italiana, inoltre, "continua a sottolineare l'importanza - conclude la nota - di far parte di un fashion system".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza