Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Inossidabile denim, dalla ribellione al casual chic green

Inossidabile denim, dalla ribellione al casual chic green

I jeans a gamba larghissima, i cotoni a basso impatto ambientale

ROMA, 23 aprile 2023, 19:54

di Patrizia Vacalebri

ANSACheck

Marella - RIPRODUZIONE RISERVATA

Marella - RIPRODUZIONE RISERVATA
Marella - RIPRODUZIONE RISERVATA

Inossidabile denim, che nel guardaroba passa con nonchalance da capo simbolo della ribellione giovanile degli anni Sessanta ai tagli tailor e ai lavaggi speciali per ottenere un effetto delavé, senza dimenticare l'utilizzo di cotoni prodotti con un basso impatto ambientale, caratteristiche che conferiscono ai capi in denim una nuova eleganza casual & chic. 
Per la primavera/estate 2023 il denim conferma il suo timeless appeal: dai pantaloni a zampa d'elefante a quelli a gamba larghissima, fino ai blazer bon ton, dallo chemisier nelle molteplici sfumature di blu alle gonne lunghe dalla spiccata couture attitude. In prima fila con le proposte in denim troviamo Marella, che mostra la modernità senza tempo della sua proposta con una musa ideale, la giovane modella francese Adèle Farine, immortalata dalla fotografa Mariaclara Macrì in una campagna dal sapore intimo.
Da Stella McCartney invece il denim è decostruito e abbinato a inserti di pelle vegana, che confermano la immancabile dichiarazione a difesa per i diritti degli animali, sui pantaloni larghi abbinati alle giacche e alle camicie over.    
Per la ragazza Miu Miu, disegnata da Miuccia Prada, la gonna dritta a vita bassa e il top in denim lavato nero si abbinano perfettamente al cappottino grigio bon ton. Ai piedi, stivali infradito color rosa pallido.
Desigual lancia una nuova collezione 100% sostenibile disegnata dal giovane creativo francese Alphonse Maitrepierre che si è ispirato all'immagine del buco nero al centro della Via Lattea - come metafora della distruzione e della creazione universale -, immortalata per la prima volta nel 2022. Da questa istantanea, Maitrepierre sviluppa stampe che ricordano nebulose e galassie. Altro concetto importante nella collezione è il jugaad, parola hindi che significa soluzione creativa e che spiega i processi di riparazione o sviluppo di prodotti con il minimo impatto sull'ambiente. Infatti la collezione è stata creata interamente con fibre sostenibili: con cotone organico o BCI e Naia, una fibra che proviene dalla cellulosa. I bottoni dei capi denim sono riciclati, così come l'etichetta posteriore dei jeans. Il denim è uno dei materiali protagonisti della collezione. Maitrepierre lo immagina rosa pallido per completi di pantaloni e giacca, che chiudendo i bottoni a pressione diventa un poncho. Ma anche sotto forma di jeans snow bleach, un vestito con bretelle dal taglio innovativo, e di pantaloni con gamba super ampia, che possono essere indossati con la cintura allacciata o slacciata, per creare due diverse silhouette.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza