Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stile Sanremo tra oversize, velluto e gioielli uomo

Stile Sanremo tra oversize, velluto e gioielli uomo

L'abito è manifesto. Miccio, Elodie? La nostra Beyoncè

ROMA, 10 febbraio 2023, 23:42

di Alessandra Magliaro

ANSACheck

73th Sanremo Music Festival 2023 : Sethu - RIPRODUZIONE RISERVATA

73th Sanremo Music Festival 2023 :  Sethu - RIPRODUZIONE RISERVATA
73th Sanremo Music Festival 2023 : Sethu - RIPRODUZIONE RISERVATA

 L'anno degli abiti manifesto, della stile no gender, dei gioielli maschili, dell'eleganza declinata over size, del bianco: la moda sul palco di Sanremo è parte della narrazione, comunica al pari delle canzoni. Le grandi maison dopo decenni di noncuranza lo hanno riscoperto da qualche anno e ora ne sono protagoniste con abiti custom made studiati da mesi.
    La trasgressione? "Era quella di Renato Zero 50 anni fa, ben prima di Achille Lauro. Oggi sul palco sono tanti, ma è l'unicità che conta perchè solo quella rafforza la personalità e fa interpretare bene cosa indossi", dice all'ANSA Enzo Miccio, a Sanremo con Radio Italia (tutti i giorni alle 14.:20 anche su Real Time).
ELODIE, che nella seconda serata in The Attico e gioielli Tiffany & Co., fasciata di nero e con trasparenze, un abito che l'ha ispirata ad interpretare "una ereditiera che ha ucciso il marito e poi pentirsene", "è una vera diva oltre che la più eclettica - dice Miccio - Beyoncè le spiccia casa" .
 Ad interpretare bene i loro abiti sono i MANESKIN (in Gucci) con le micro giacche, il body con calze velate strappate, gli inserti in pitone a contrasto fino al liberatorio a petto nudo.
    E' un too much tenero quello di PAOLA E CHIARA, uscite dagli anni '90 con chilogrammi di paillettes e metri di pizzo, "un look coerente con la loro storia, ci sta", sottolinea.
    ROSA CHEMICAL, sulla carta il trasgressivo di questa edizione, bandiera gender fluid, si è fatto notare: completo in lana bordeaux di Moschino con giacca stile mantella, tocchi di latex rosa, guanti lunghi e cintura in vernice nera stile bondage.
    Bondage anche MARCO MENGONI in look omaggio al Querelle de Brest di Fassbinder con completo eco-pelle di Versace, gilet con borchie e fibbie dorate abbinato a pantaloni con frange e anche lui anello, bracciale e orecchini Tiffany. E poi nella serata duetti ancora a braccia scoperte ma con completo metallico "Lui come altri non sono mascherati ma capaci di indossare abiti che li rappresentano", aggiunge.
    E se CARLA BRUNI per il Versace di velluto nero della serata dei duetti ha fatto sapere che digiuna da due settimane, SHARI in Dolce e Gabbana è sembrata in trappola , anzi "dominata" come dice Miccio, con i due tubini a pelle indossati finora, il maculato e il latex rosso.
    Il bianco spopola ed è in piena tendenza (anche Giorgia Meloni ha indossato un cappotto vestaglia bianco in visita ufficiale all'estero giorni fa) e piace ai maschi: da gIANMARIA in Msgm a COLLA ZIO in in Arthur Arbesser, da ARTICOLO 31 (Iceberg) a GIANLUCA GRIGNANI in giacca bianca manifesto con scritto No War, a BLANCO in Dolce e Gabbana. Abiti-narrazione quelli di Maria Grazia Chiuri che veste con Dior CHIARA FERRAGNI e che hanno fatto discutere. Tendenza shorts o più su con MADAME in Off-White, XL sopra, micro pants sotto, con GIORGIA nella prima serata (Armani) e con LEVANTE (Etro) in culotte melanzana. Anni '70 touch per COLAPESCE DIMARTINO
    Oversize in abbondanza, portato con nonchalanche da tanti giovani come ARIETE in Marni, con ciondolo gioiello subito tendenza, OLLY, WILL, MR. RAIN in Gcds Tra i giovani il più sperimentatore è SETHU, con completi scultura di Annakiki. Trionfi di velluto tra GIORGIA in nero Dior, l'elegante TANANAI in Gucci, LAZZA in Missoni, PAOLA ENOGU in Armani. Cosa resterà della passerella moda di Sanremo? Gli accessori vistosi, i collier da uomo, sostiene Miccio. Ma anche i pants cortissimi e la conferma dell'XL che cade addosso due taglie di più. E i cuissard, gli stivali altissimi a metà coscia? Da tempo cercano affermazione, sul palco l'hanno avuta da Elodie nella serata duetti a Madame. E se fosse la canotta bianca basic di Leo Gassmann? Il padre Alessandro approva e posta la foto di famiglia da Vittorio a lui e a Leo tutti in versione Brando Fronte del porto. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza