Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Altaroma, vincitori premi Accademia Costume Moda

Altaroma, vincitori premi Accademia Costume Moda

Gran finale per gli studenti, giuria premia creatività

ROMA, 03 febbraio 2023, 20:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Vincenzo Mastropasqua con la sua collezione "Gaga" menswear Beatrice Ciocca per gli accessori con la collezione "Assenza" e vincitrice per il prgetto di Comunicazione, Zita Alberti con il suo progetto "Interno B".
    Sono i Talents 2023 dell'Accademia di Costume & Moda premiati oggi al termine della loro sfilata collettiva con Altaroma al Pratibus District. L'Accademia Costume & Moda (ACM), con sede a Roma e Milano, ha presentato il Graduate Show Talents 2023, con il patrocinio di AltaRoma, Camera Nazionale della Moda Italiana (CNMI), Regione Lazio, Roma Capitale, Sistema Moda Italia (SMI) e Confindustria Moda. Il Talents 2023 interpreta la sintesi dei diplomi accademici di primo livello (DAPL) in Costume e Moda (CeM) e in Comunicazione di Moda: Fashion Editor, Styling & Communication (FESC), percorsi formativi unici che hanno l'obiettivo di far emergere l'identità degli studenti, dotandoli di consapevolezza individuale e culturale, capacità progettuale, competenza tecnica e di prodotto, abilità narrativa ed interpretativa, esperienza e professionalità.
    Due i momenti cardine della Manifestazione Talents 2023: il Fashion Show con i progetti dei 15 studenti del DAPL in Costume e Moda (CeM) che seguiti da Santo Costanzo per l'abbigliamento e Luigi Mulas Debois per gli accessori, hanno avuto l'opportunità di collaborare con 24 aziende del made in Italy per la realizzazione delle capsule collection di 6 outfit ciascuna, ed i progetti editoriali dei 6 studenti del DAPL in Fashion Editor, Styling & Communication (FESC), seguiti da Antonio Mancinelli e Marco Meloni.
    A giudicare il lavoro dei ragazzi, una prestigiosa giuria di addetti ai lavori, tra cui: Deanna Ferretti Veroni (Modateca Deanna), Stella Jean, Luca Lo Pinto direttore artistico del Macro, Laura Lusuardi fashion coordinator di Max mara, Raffaello Napoleone ceo Pitti Immagine, Sara Sozzani Maino educational & scouting advisor di Vogue Italia, Sergio Tamborini presidente Sistema Moda Italia, Silvia Venturini Fendi presidente di Altaroma.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza