Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Margherita Missoni, heritage e contemporaneo sfida per i marchi di moda

Margherita Missoni, heritage e contemporaneo sfida per i marchi di moda

Incontro con gli studenti Ied

FIRENZE, 26 gennaio 2023, 19:42

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Marketing, valori e identità di un brand, e anche le connessioni internazionali. Sono alcuni dei temi trattati ieri nell'incontro degli studenti del Master in moda Ied con Margherita Maccapani Missoni, nipote di Ottavio e Rosita Missoni, oggi imprenditrice e stilista, nominata da poco mentore del corso della scuola fiorentina. Il master infatti è uno dei corsi previsti dal nuovo programma caratterizzati da un innovativo approccio formativo costruito attorno al confronto con i grandi nomi della moda internazionale. Nel suo intervento ha sottolineato i diversi aspetti che un professionista dovrà affrontare e l'importanza di sapere dialogare con la produzione, la comunicazione, il marketing, il retail, i clienti. "I tradizionali approcci di marketing non funzionano più - ha osservato -. In passato, i marchi si attenevano con rigore alla propria immagine e alla propria narrativa. La gestione e la comunicazione di un brand non possono più basarsi su aspettative prefissate. Negli ultimi tempi l'industria della moda e i suoi talenti creativi hanno affrontato una serie di sfide senza precedenti, a partire dall'evoluzione delle aspettative dei consumatori sulla velocità di commercializzazione e sulla sostenibilità ai colli di bottiglia nella catena di approvvigionamento, alla pandemia, alla recessione incombente. Oggi i marchi devono navigare con agilità tra le continue interruzioni". Creare una connessione emozionale con il consumatore e riuscire a trasferire i valori, e l'identità del brand in un linguaggio contemporaneo è anche un altro aspetto che la stilista ha voluto evidenziare ritenendoli alla base della nuova tendenza dei designer di unire heritage a elementi contemporanei nelle loro collezioni. "Oggi serve non solo comprendere gli aspetti operativi e commerciali - ha concluso -, ma mettere in campo una strategia flessibile che, partendo dalla storia, sia in grado di guardare non solo al presente ma già al futuro''.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza