Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Milano Fashion Week uomo torna Gucci dopo tre anni e apre

A Milano Fashion Week uomo torna Gucci dopo tre anni e apre

Dal 13 al 17 gennaio in programma 72 appuntamenti

MILANO, 15 dicembre 2022, 19:48

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La prossima edizione della settimana della moda maschile di Milano, che si terrà dal 13 al 17 gennaio 2023, sarà aperta dalla sfilata di Gucci che dopo tre anni torna in calendario. Sarà anche la prima sfilata del brand dopo l'addio del direttore creativo Alessandro Michele.
    È questa la principale novità annunciata dal presidente della Camera nazionale della Moda italiana Carlo Capasa nel corso della conferenza stampa di presentazione della prossima fashion week maschile, che prevede 21 sfilate, 31 presentazioni, 4 contenuti digitali e 11 eventi per un totale di 72 appuntamenti. A chiudere il calendario delle sfilate fisiche sarà invece Zegna con uno show lunedì 16 gennaio alle 15. Anche questa edizione JW Anderson conferma la sua presenza a Milano e debutterà in passerella il marchio londinese Charles Jeffrey Loverboy, che nel giugno 2022 era stato presente in calendario con un progetto digitale. Nel calendario delle presentazioni per la prima volta saranno presenti Add, Bonsai, Charles Philip, Iuster, Sestini, Tagliatore e Valstar. Tra gli eventi spicca quello di Colmar che in occasione dei suoi 100 anni presenterà in anteprima la nuova collezione Colmar Revolution. Il 14 gennaio verrà invece presentata la prima collaborazione tra Marni e Carhartt Wip e lunedì 16 gennaio sarà la volta dell'evento di presentazione The Added Element durante il quale The Woolmark Company e Luna Rossa Prada Pirelli sveleranno le novità della technical partnership mostrando il ruolo fondamentale della lana Merino nell'abbigliamento e nelle divise del team e dell'equipaggio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza