Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Chanel sigla una partnership con il PoliMi

Chanel sigla una partnership con il PoliMi

Per la trasformazione sostenibile delle attività della maison

MILANO, 07 giugno 2022, 16:42

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Chanel ha siglato una partnership con il Politecnico di Milano, "in linea con la trasformazione sostenibile delle attività della Maison avviata diversi anni fa", come si legge in una nota.
    L'obiettivo è fare leva sulle competenze del Politecnico per sviluppare nuovi modelli che tengano conto dei rapidi e profondi cambiamenti nelle attività manifatturiere del mondo del lusso, oltre che sostenere e accelerare l'innovazione, la ricerca e lo sviluppo di materiali e processi produttivi più sostenibili. La conduzione di queste attività di ricerca applicata, in stretta collaborazione con i ricercatori del Politecnico di Milano, contribuirà ad arricchire il corpus accademico dell'Ateneo.
    Contestualmente Chanel avvierà iniziative di recruitment, valorizzazione dei talenti e formazione continua per i propri collaboratori. Oggi l'Italia gioca un ruolo fondamentale nelle attività manifatturiere della maison che, dall'acquisizione del calzaturificio Roveda nel 1999, ha acquisito nel tempo altre otto aziende specializzate in calzature, pelletteria, conceria e tessile.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza