Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Con Metropolis si guarda alla città del futuro

Con Metropolis si guarda alla città del futuro

Per la Milano Design Week l'opera di Fabio Novembre per Iqoos

MILANO, 17 aprile 2023, 14:18

Redazione ANSA

ANSACheck

Una città che unisce, dove convivono persone con le stesse passioni, accomunate dalla volontà di vedere un futuro migliore è l'idea alla base di "Metropolis", firmata dal designer Fabio Novembre per Philip Morris e che sarà esposta fino al 23 aprile all'interno dell'Opificio 31, nel cuore del Distretto Tortona del Fuorisalone.
    L'installazione crea un'esperienza tridimensionale e immersiva in uno spazio nel quale i visitatori potranno ritrovarsi in una delle quattro versioni di città del futuro ideate da Novembre. Con fotogrammi 3D in cui le personalità degli abitanti emergono attraverso l'interazione con lo spazio che li circonda, quasi a testimoniare un mondo possibile in cui le passioni caratterizzano l'ambiente esterno, in un processo di reciproco nutrimento.
    "Continua anche quest'anno la nostra tradizione, che si è legata ad artisti e designer di fama internazionale, cercando di creare delle opere ispirate alla nostra community. Una visione di un mondo senza fumo e anche quest'anno, con Fabio Novembre, abbiamo voluto rappresentare un'idea di futuro, in questo caso una città" ha dichiarato Gianluca Iannelli, head of marketing & digital di Philip Morris Italia.
    "Quando ci è stato chiesto di intervenire graficamente su questi device, abbiamo subito pensato alle comuni passioni di queste persone, trasformando i quattro pattern in altrettanti edifici dove simbolicamente questa comunità potesse incontrarsi.
    Io sono affascinato dalla condivisione delle passioni e da architetto ho voluto proprio accomunare queste passioni in una città dedicata a loro. La metropoli del futuro dovrebbe avere questo, qualcosa che unisce le persone, dei fil rouge che creano un tessuto tra le persone, che le uniscano e non le dividano" le parole di Fabio Novembre.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza