Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Salone e Fuorisalone il Brasile porta designer e geodiversità

A Salone e Fuorisalone il Brasile porta designer e geodiversità

Il console: 'Siamo il sesto produttore di mobili del mondo'

MILANO, 21 aprile 2023, 19:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si chiama Stone Pavilion lo spazio curato dall'architetta e designer brasiliana Vivian Coser all'interno di Re-evolution, la mostra evento di Interni all'università Statale per il Fuorisalone. Uno spazio in cui protagoniste sono le pietre ornamentali naturali che raccontano la geodiversità del Brasile, la più grande del mondo.
    Il Brasile non è protagonista solo al Fuorisalone ma anche al Salone del Mobile. D'altronde "è il sesto produttore mondiale di mobili, esportando in circa 170 paesi. Le nostre vendite hanno raggiunto quasi un miliardo di dollari all'anno" come ha sottolineato l'ambasciatore Hadil da Rocha-Vianna, console generale del Brasile a Milano, che ha organizzato per celebrare la rinnovata partnership tra Brasile e Italia nel campo dell'interior design, della produzione di mobili e della architettura.
    Il padiglione delle rocce è stato creato con it's Natural - Brazilian Natural Stone, un progetto per incoraggiare le esportazioni di pietre ornamentali nazionali, realizzato dal Centro brasiliano degli esportatori di pietre ornamentali (Centrorochas) in collaborazione con il Agenzia brasiliana per la promozione delle esportazioni e degli investimenti (ApexBrasil). Lo spazio vuole essere una celebrazione dell'armonia tra natura e architettura, combinando elementi naturali e tecnologici in un progetto che esplora nuove possibilità di design attraverso le rocce naturali brasiliane.
    "Credo che l'architettura - ha spiegato Coser - serva a costruire la nostra salute, il comfort e il benessere e considero la natura la mia più grande ispirazione".
    Nella mostra-evento di Interni trova spazio anche l'esposizione 'temporal', tradotto tempesta, curata da Bruno Simões per ApexBrasil, con i prodotti di aziende brasiliane uniti a un'architettura vivente.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza