Design & Giardino

Viva Magenta, tutto sul colore Pantone dell'anno e come usarlo

Rosso ibrido, caldo e freddo, nuance per tempi non convenzionali

Paralume Fermoie, completo abito Top Drawer, sciarpa Tartan Blanket co. mobili Mustarde, orecchini Lily Blanche, poltrone My Furniture © Ansa
  • di A.M.
  • 16 dicembre 2022
  • 19:10

"Una tonalità non convenzionale per un tempo non convenzionale": è così che l'autorevole istituto del colore Pantone, che ogni anno elegge una tonalità speciale, definisce il Viva Magenta 18-750, colore dell'anno 2023. "Vibra di vivacità e vigore. È una tonalità radicata nella natura discendente dalla famiglia dei rossi ed espressiva di un nuovo segnale di forza. Viva Magenta è coraggioso e senza paura, un colore pulsante, esuberante". L'idea è di una nuance potente, stimolante che sia di ponte tra la natura (è un rosso cocciniglia, un cremisi) e il metaverso subito ribattezzato Magentaverso. Di questo rosso carico saranno laccate le unghie, rivestiti i divani, caratterizzate le stoviglie, le lampade, gli accessori dai telefonini alle scarpe, in base a collaborazioni commerciali subito annunciate a ruota (Motorola  e Spoonflower, il brandi di stoffe e carte da parati). 
Incoraggia la sperimentazione e l'espressione di sé senza ritegno, accoglie chiunque e tutti con la stessa verve per la vita e spirito ribelle. È un colore audace, pieno di spirito e inclusivo di tutti.
Ciò che distingue il colore dell'anno di quest'anno da quello dell'anno scorso - Pantone 17-3938 Very Peri - è la capacità di Viva Magenta di rispondere al bisogno collettivo di forza. Viva Magenta offre - secondo il Panton Color Istitute - la sicurezza e la motivazione di cui abbiamo bisogno per resistere a eventi dirompenti a lungo termine. Tre anni dopo una pandemia, affrontando una guerra, un'economia instabile, disordini sociali, interruzioni della catena di approvvigionamento e il crescente cambiamento climatico, dobbiamo guarire. Eppure, dobbiamo trovare la motivazione per continuare. Qui, Viva Magenta ci avvolge sia di potere che di grazia".
Dal punto di vista tecnico della nuance è un tono rosso cremisi sfumato, equilibrio tra caldo e freddo, un colore ibrido, a cavallo tra il fisico e il virtuale nel nostro mondo multidimensionale. "È assertivo, ma non aggressivo, un rosso carminio che non domina con audacia ma adotta invece un approccio pugno in un guanto di velluto", osservano i coloristi del celebre istituto americano che definiscono Pantone 18-1750 Viva Magenta una tonalità di rosso trasformativa in grado di guidare il design per creare un futuro più positivo.
Cosa significa Viva Magenta
Nel processo di selezione del colore dell'anno di quest'anno, Pantone ha osservato un accresciuto apprezzamento e consapevolezza della natura tra le tendenze dello stile di vita. "Stiamo incorporando più cose viventi nelle nostre case, come piante, fiori, pareti floreali indoor e spazi esterni rigeneranti. Stiamo trovando un nuovo divertimento nei viaggi, negli sport e nelle attività ricreative all'aperto dopo aver interrotto queste attività durante la pandemia. Siamo più attenti a proteggere i nostri corpi a causa delle crisi di salute pubblica: cerchiamo cibo sicuro e affidabile e il benessere è il nuovo leit motive. Tutte queste tendenze dello stile di vita parlano della cordialità delle forze naturali".
Le origini organiche di Viva Magenta provengono dallo scarabeo cocciniglia. Questo insetto produce colorante carminio, uno dei più preziosi, forti e brillanti della famiglia dei coloranti naturali. 
Psicologia del colore Viva Magenta
I rossi sono colori potenti che celebrano la vita. Come un rosso cremisi brillante, Viva Magenta bilancia l'audacia con una sensazione di divertimento. Questo mix dinamico trasuda ribellione, ma non a scapito della morbidezza. Incarna un'espressione di grazia, ispirandoci a presentarci con fiducia e umanità. Lo spazio digitale ha accelerato la globalizzazione e, di conseguenza, siamo più profondamente connessi gli uni agli altri che mai. Non possiamo mai comprendere appieno cosa c'è sotto la superficie degli amici e degli estranei che incontriamo, ma possiamo sempre lavorare per approfondire la nostra empatia. Il colore dell'anno 2023 parla del nostro desiderio di affrontare nuove sfide e provare il non convenzionale incontrando gli altri con compassione.
Come indossare Viva Magenta
Ti senti potente? Indossa il colore dell'anno come una dichiarazione completa. Hai bisogno di svegliarti con un vestito più tranquillo? Viva Magenta funziona radiosamente come accessorio: abbinalo a grigi pallidi, blu o pastelli. Vuoi saltare sulla tendenza monocromatica? Provalo con altri rosa.
Poiché Viva Magenta è un rosso che trova un equilibrio tra caldo e freddo, non è troppo aspro per il corpo. Invece porta un elemento divertente e celebrativo. Nel settore della bellezza, Pantone vede il Colore dell'anno indossato sui capelli, soprattutto sulle punte, un look audace che può trasformare i capelli in un accessorio. Viva Magenta risplende anche su labbra (Giorgio Armani Lip Power nella tonalità #404, Dear Dahlia Petal Touch Plumping Lip Velour due esempi), guance e unghie (& Other Stories Nail Polish colore “Ruby Chute”). Questa tonalità versatile è universalmente lusinghiera per età, sesso e tonalità della pelle.
Viva Magenta nell'home design
I designer possono sfruttare tutta la potenza del colore dell'anno come un divano in velluto o una parete laccata. Chi desidera una casa più neutra può usarla come tocco di colore. Come un apparecchio di illuminazione in vetro di Murano o una suggestiva composizione floreale di ikebana su una sala da pranzo completamente neutra, o una tela astratta luminosa o una proiezione NFT in un ingresso bianco, Viva Magenta racchiude un sacco di drammaticità anche in piccola dose.

  • di A.M.
  • 16 dicembre 2022
  • 19:10

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie