Lezione virtuale in classe maturità

Appello on line per 23 alunni V A, poi cinque ore lezione

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 20 MAR - L'appello è scattato nella classe virtuale alle 8.15. I 23 studenti della quinta A CAT dell'istituto per geometri Euclide di Bari hanno risposto "presente" aprendo e chiudendo i microfoni della piattaforma Zoom su cui ogni mattina da ormai più di dieci giorni fanno lezione e si preparano all'esame di stato. Da quando le scuole sono chiuse per l'emergenza coronavirus. Oggi hanno cominciato con inglese, poi topografia, estimo (le due materia d'esame degli scritti di indirizzo), letteratura e progettazione. Le stesse cinque ore di lezione di ogni venerdì dall'inizio dell'anno scolastico. La differenza è che scorrono su uno schermo e su una chat in un angolo della propria cameretta. Le presenze vengono segnate formalmente sul registro elettronico alla voce "appello fuori classe va motivato". Le lezioni da remoto si svolgono su diverse piattaforme, la classe virtuale si compone su Zoom, dove si vede, mentre i file, testi, video ed esercizi viaggiano su WeSchool. E per le domande c'è sempre Whatsapp.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA