Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il 12% dei suicidi è di adolescenti, la storia di Amina

Il 12% dei suicidi è di adolescenti, la storia di Amina

In un libro il racconto di come una di loro si è salvata

ROMA, 04 ottobre 2017, 18:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Amina ha quattordici anni. Una mattina a casa apre la finestra del bagno per buttarsi di sotto. La madre la vede dalla finestra di fronte, i loro sguardi si incontrano, la donna scongiura la figlia di non gettarsi giù e finché rimangono in contatto con lo sguardo Amina resta in bilico sul davanzale. Ma la madre non regge e corre cercando di raggiungerla. Amina si butta dal quarto piano di un palazzo in una città che non sappiamo, il suo nome è di fantasia, ma la sua storia è quella di una preadolescente che miracolosamente è sopravvissuta al suicidio. Un dramma che è la seconda causa di morte sotto i 20 anni e riguarda gli adolescenti nel 12% del totale dei casi. Amina rimarrà per 17 giorni in rianimazione e per due lunghi mesi in ospedale. Le ferite sono profonde, si è spaccata entrambe le gambe, un polmone è danneggiato. I colloqui con gli psicoterapeuti che l'hanno seguita, sono diventati un libro: 'Riscrivere la speranza. Storia di un' adolescente che voleva morire e ha imparato a volare' edizioni San Paolo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza