Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Scossa di terremoto ai Campi Flegrei, sentita anche a Napoli

Scossa di terremoto ai Campi Flegrei, sentita anche a Napoli

Paura tra i residenti, sisma 3.4 avvertito anche ai piani bassi

NAPOLI, 03 marzo 2024, 15:29

Redazione ANSA

ANSACheck
Una sala dell 'Ingv -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Una sala dell 'Ingv - RIPRODUZIONE RISERVATA

Una sala dell 'Ingv - RIPRODUZIONE RISERVATA

    Una scossa di terremoto magnitudo 3.4 è stata registrata poco dopo le 10 nell'area dei Campi Flegrei, seguita da altri fenomeni di intensità minore, l'ultimo alle 10.08. Tre km la profondità.

    La scossa è stata distintamente avvertita anche a Napoli, soprattutto nelle aree limitrofe e nei quartieri di Pianura e Fuorigrotta, anche ai piani più bassi degli edifici. Nella zona del cratere numerose le segnalazioni pervenute, anche se al momento non si ha notizia di danni. Sui social in tanti hanno manifestato la loro paura e in alcuni centri urbani, come a Pozzuoli, c'è chi si è riversato in strada.

    Uno sciame sismico di minore intensità, sempre con epicentro i Campi Flegrei, era stato registrato anche nella serata di ieri tra le 22.58 e le 23.03 (magnitudo in questo caso 1.3 e 1.7).
   

Paura a Bagnoli, residenti in strada 

L'epicentro della scossa di terremoto nell'area dei Campi Flegrei è stato localizzato nella zona di Bagnoli, più precisamente in prossimità di via Napoli, il lungomare che unisce Napoli con Pozzuoli e l'area flegrea. Proprio a Bagnoli, alcuni cittadini dopo il sisma sono scesi in strada mossi dalla paura. Non si registrano tuttavia conseguenze e tutte le attività in programma nella zona stanno avendo regolarmente corso, a partire dal match valido per la serie A di basket in programma nel vicino palasport di Fuorigrotta, a Napoli, a pochi chilometri dall'area in cui più forte è stata avvertita la scossa, che si giocherà regolarmente. Il palazzetto, a pochi minuti dall'avvio del match tra Napoli e Treviso, è affollato di tifosi. Nessuna conseguenza si rileva nemmeno per il big match del campionato di serie A di calcio che vedrà stasera il Napoli padrone di casa opposto alla Juventus allo stadio Maradona, sempre a Fuorigrotta.

La Protezione Civile: 'Non risultano danni' 

La Protezione Civile fa sapere che " la scossa è stata avvertita dalla popolazione ma dalle prime verifiche non risulterebbero danni a persone o cose". "A seguito dell'evento sismico registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 10.01 di oggi, 3 marzo, nei Campi Flegrei in mare sulla costa antistante il Comune di Bagnoli, con magnitudo 3.4 - aggiunge una nota del dipartimento - la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio Nazionale della protezione civile". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza