Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Salerno, muore in ospedale dopo un pestaggio in strada

Salerno, muore in ospedale dopo un pestaggio in strada

Vittima un 49enne georgiano. Acquisite immagini delle telecamere

SALERNO, 03 marzo 2024, 13:25

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un 49enne georgiano è deceduto ieri sera all'ospedale "Ruggi" di Salerno per le conseguenze riportate dopo una colluttazione avuta in strada con una persona che è attualmente ricercata.
    L'uomo, come riportano oggi alcuni organi di stampa, intorno alle 18.30 è rimasto coinvolto in una violenta lite avvenuta nei pressi del terminal bus di via Vinciprova, presumibilmente con un altro straniero.
    Soccorso dai sanitari del 118 che gli hanno praticato le manovre rianimatorie, successivamente è stato trasportato in ospedale dove il suo cuore ha smesso di battere. Non è ancora chiaro se il decesso sia stato diretta conseguenza delle lesioni riportate nella lite, o se il 49enne abbia avvertito un malore in conseguenza del pestaggio. Sul caso indagano gli agenti della Squadra Mobile di Salerno, agli ordini del vice questore Gianni Di Palma.
    I poliziotti hanno acquisito anche le immagini delle telecamere presenti in zona per provare a ricostruire in maniera chiara quanto accaduto e risalire all'identità della persona coinvolta nella lite e che, al momento, non è stata ancora rintracciata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza