Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Geolier porta premio delle Cover su tomba amico morto per tumore

Geolier porta premio delle Cover su tomba amico morto per tumore

Rapper nel pomeriggio in visita dalla famiglia, poi in cimitero

NAPOLI, 03 marzo 2024, 22:58

Redazione ANSA

ANSACheck
Geolier porta premio delle Cover su tomba amico morto per tumore -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Geolier porta premio delle Cover su tomba amico morto per tumore - RIPRODUZIONE RISERVATA

Geolier porta premio delle Cover su tomba amico morto per tumore - RIPRODUZIONE RISERVATA

Daniele Caprio, 17 anni, è stato ucciso da un sarcoma qualche giorno prima che Geolier, suo amico, vincesse il premio della "Serata Cover" di Sanremo. E il rapper di Secondigliano, come aveva promesso, si è recato oggi a trovare la famiglia e poi al cimitero con il premio che si era aggiudicato esibendosi con Gigi D'Alessio, Gué e Luché. Ha un cuore d'oro Emanuele (questo il nome di battesimo di Geolier) e lo ha dimostrato in più occasioni come quando andava a trovare Daniele in ospedale: dalla fine del 2023 il sarcoma che lo tormentava da cinque anni si era aggravato e proprio quando Daniele venne trasferito nel reparto per le cure palliative dell'ospedale Santobono-Pausilipon, Geolier andò a trovarlo, come ha fatto prima di andare a Sanremo da dove è tornato quando però era già morto.
    In quell'occasione Daniele l'aveva incitato: "Sono sicuro che vincerai - gli aveva detto - e se non ci sarò più io comunque ti starò accanto su quel palco".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza