Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Frigo su binari della Circumvesuviana, impatto e paura nel Napoletano

Frigo su binari della Circumvesuviana, impatto e paura nel Napoletano

Qualche giorno fa una vasca da bagno. Presidente Eav: "Delinquenti"

02 marzo 2024, 18:04

Redazione ANSA

ANSACheck
Il frigo sulla Circumvesuviana (foto ANSA) -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Il frigo sulla Circumvesuviana (foto ANSA) - RIPRODUZIONE RISERVATA

Una vasca da bagno sui binari il 20 febbraio RIPRODUZIONE RISERVATA

   Un frigorifero è stato abbandonato sui binari della Circumvesuviana ed un treno in corsa l'ha preso in pieno. È accaduto ieri sera nella zona del passaggio a livello di via Crapolla a Pompei: lievi danni al convoglio e soprattutto tanta paura a bordo, ma per fortuna non si registrano feriti.

    Lo scorso 20 febbraio nello stesso punto fu abbandonata una vasca da bagno. "Non si tratta di vandalismo o ragazzate ma di delinquenti, sabotatori, terroristi. Mi auguro che le forze dell'ordine li prendano e li sbattano in galera", il commento del presidente dell'Ente Autonomo Volturno, Umberto De Gregorio.

   Stando a ciò che è emerso finora, il macchinista si è accorto solo all'ultimo momento del frigorifero abbandonato lungo il percorso ma pur provando a frenare, non è riuscito ad evitare l'impatto, che è stato comunque leggero. A denunciare l'accaduto è il presidente dell'Ente Autonomo Volturno, Umberto De Gregorio, che sui suoi profili social evidenzia come "dopo la vasca da bagno ed il new jersey, ora è stata la volta di un frigorifero. Sempre nello stesso punto, passaggio a livello di via Crapolla".

    L'azienda, stando a ciò che fa sapere De Gregorio, ha deciso di correre ai ripari: "Da oggi metteremo una guardia giurata fissa e stiamo installando le telecamere posizionate sul punto".   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza