Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Ferragosto: Capri da record, arrivi superiori al pre- Covid

Ferragosto: Capri da record, arrivi superiori al pre- Covid

Boom di presenze nel weekend: oltre 35mila sull'isola azzurra

(ANSA) - CAPRI, 15 AGO - In linea con le previsioni, è boom di presenze a Capri con il weekend di Ferragosto 2022 che ha battuto gli arrivi del 2019. Dati aggiornati alle 14:30 di oggi, sulle banchine di Marina Grande sono sbarcati ben 12.187 passeggeri, contro i 10.956 dell'ultimo anno pre-pandemia. Un boom di turisti che non ha fatto trovare impreparati gli operatori turistici, specie quando si sono avute le prime avvisaglie, con l'arrivo della nave Caremar "Driade" con a bordo 640 passeggeri, dell'aliscafo Orion della Snav con 650 passeggeri, e del Jumbo Jet di Navigazione Libera, con a bordo 700 passeggeri. Il capillare servizio d'ordine che ha visto impegnati tutti gli operatori nautici del settore, ormeggiatori, addetti alle compagnie di navigazione, oltre che i militari della Capitaneria di Porto e delle forze dell'ordine dell'isola, ha facilitato il deflusso per evitare il congestionamento sui moli. In attesa dell'ultima corsa per la terraferma in programma alle 23, l'indicazione che emerge è quella di un Ferragosto tranquillo.
    A sommare gli arrivi della tre giorni di Ferragosto si arriva a ben 35.330 presenze, cui andranno ad aggiungersi quelle del pomeriggio, che vedrà schierato al porto un intenso servizio d'ordine, così come è avvenuto per le partenze di venerdì e sabato. Ma non solo a terra sono stati rafforzati i controlli.
    Infatti, la Guardia Costiera per Ferragosto ha intensificato i controlli impiegando a pieno ritmo due unità navali, la motovedetta CP858 e il battello veloce "Bravo" che può avvicinarsi alle spiagge e agli stabilimenti balneari.
    Numerose sanzioni amministrative sono state elevate a contravventori e diportisti, dai mega yacht alle piccole imbarcazioni, colpevoli di essersi avvicinate troppo alle coste dove è proibito ormeggiare.
    Intensa è stata l'attività della Capitaneria di Porto di Capri comandata dal tenente di vascello Emanuele Colombo, coadiuvato nelle attività operative dal luogotenente Vincenzo Vitiello e dagli addetti della sala operativa che ha monitorato, regolamentato, e coordinato via radio centinaia di unità navali che transitano e operano nel porto commerciale e turistico di Capri. Un attività che ha consentito fino ad ora di evitare incidenti in mare, sia nel porto che lungo l'intera fascia costiera dell'isola. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie