Campania

Donna ferita sul balcone di casa, ipotesi proiettile vagante

Ercolano, non è in pericolo di vita. Sindaco, fatto grave

(ANSA) - ERCOLANO, 18 GIU - Una donna di 49 anni, incensurata, è stata ferita da un colpo di arma da fuoco alla schiena. L'episodio è accaduto nella serata di ieri a Ercolano (Napoli). Da quanto si apprende, il ferimento è avvenuto quando la donna era sul terrazzo di casa nella sua abitazione in via Tironi di Moccia: l'ipotesi è che si trattasse di un proiettile vagante e che la donna sia stata ferita per errore. La donna è stata accompagnata dai familiari all'Ospedale del Mare a Napoli e non è in pericolo di vita. Sull'episodio sono in corso indagini dei Carabinieri della locale tenenza. ''Quanto accaduto ieri sera ad Ercolano non può che essere condannato con durezza e fermezza. Vicinanza e solidarietà alla donna che è stata colpita alla schiena mentre era in terrazzo ed è ora ricoverata all'Ospedale del Mare'' Così il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto: ''Un fatto grave, ma ho massima fiducia negli inquirenti e sono certo che i carabinieri, che stanno già visionando le immagini dei sistemi di video sorveglianza, possano risalire agli autori ed assicurarli alla giustizia.
    Forza Ercolano indietro non si torna". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie