Ex discarica clan diventerà laboratorio di Agraria

Nel giuglianese un laboratorio della Facoltà di Agraria

(ANSA) - NAPOLI, 08 APR - Il terreno di San Giuseppiello, nel territorio di Giugliano (Napoli), utilizzato per anni come discarica abusiva di fanghi da lavorazione industriale da un clan camorristico, è stato risanato e sarà probabilmente affidato alla facoltà di Agraria dell' Università Federico II.
    Il terreno è stato recentemente confiscato e l' Agenzia per i beni confiscati vi ha effettuato un sopralluogo in vista dell' affidamento all' Università, che ha svolto sul terreno un' attività di fitorisanamento per eliminare o neutralizzare i residui tossici di cadmio e cromo.
    Il Dipartimento di Agraria della Federico II dovrebbe utilizzare l' area risanata per la formazione di studenti e scienziati sulle tecniche di risanamento ambientale con metodi naturali e crearvi un laboratorio didattico.
    Al sopralluogo hanno preso parte l'Incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi di rifiuti, Filippo Romano , amministratori locali e forze dell' Ordine. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie