Frodi informatiche : centrale scoperta a Barra

Sequestrati PC e denaro in un garage a Barra

(ANSA) - NAPOLI, 25 MAR - La Polizia ha individuato una centrale di frodi informatiche nel quartiere Barra, a Napoli, ed ha arrestato tre persone, sequestrando computer, telefoni cellulari ed attrezzature informatiche.
    Nel pomeriggio di ieri una pattuglia del Commissariato San Giovanni ha sentito delle voci provenienti da un garage in corso IV Novembre ed ha deciso di controllare il locale.
    All' interno c' erano quattro persone collegate con il wi-fi ad altrettante postazioni pc e 10 telefoni cellulari.
    Tre di essi hanno tentato di aggredire i poliziotti e sono stati bloccati dopo una colluttazione. Gli agenti hanno sequestrato loro 2105 euro.
    I tre: Giovanni Boccia, Aldo Boccia e Maurizio Matafora, 45, 27 e 46 anni, di Napoli, due dei quali già denunciati in passato anche per frode informatica, sono stati arrestati.
    Un 29 enne, già denunciato in precedenza, è stato identificato e denunciato per ricettazione, frode informatica e distruzione di prove. Il garage è stato sequestrato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie