Campania

Autismo: famiglie, riprendere assistenza

Associazioni a Regione, ulteriore dilazione tempi inaccettabile

(ANSA) - NAPOLI, 17 APR - Riprendere "ad horas" l'assistenza socio sanitaria per i minori affetti dalla sindrome di Kanner/autismo e da deficit neurocomportamentali e psicomotori sospesa a causa dell'emergenza sanitaria determinata dalla diffusione del coronavirus. E' la richiesta fatta pervenire al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca dalle associazioni "Mai piu' solo Odv" e "Sinergie per l'Italia", con la ratifica delle famiglie di minori portatori di disabilità psicomotorie e neurocomportamentali. L'assistenza, sospesa per un lasso di tempo diventato ormai eccesivo, "ha avuto delle ricadute negative sulle condizioni fisiche e psicologiche dei bambini" e "un'eventuale dilazione della perdurante sospensione della continuità assistenziale e riabilitativa risulta inaccettabile e ingiustificata" e sta producendo ripercussioni "sullo stato di salute oltre che degli assistiti e anche dei loro familiari". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie