Promessa di matrimonio in mascherina

'Non ce l'aspettavamo così ma l'emozione è stata comunque tanta'

(ANSA) - NAPOLI, 18 MAR - Lei in tailleur grigio, lui in giacca scura. Tutti e due mascherina sulla bocca e tutti e due pieni di felicità. Anna e Salvatore si sono promessi l'amore così. Stamattina a San Sebastiano al Vesuvio, in provincia di Napoli, certo non si aspettavano una promessa di matrimonio in questo stile: tutti distanti, niente festa, dispositivi di sicurezza in prima linea. "Ma l'emozione è stata tanta e questa è l'unica cosa che conta", dice Anna Sannino.
    Fidanzati da quattro anni, si sposeranno il prossimo 16 maggio, se l'emergenza Coronavirus lo consentirà. Lei assistente sociale, lui operaio in una fabbrica di scarpe, si sono abbracciati dopo giorni di distanza. "Ora di nuovo non ci rivedremo per un po' visto che viviamo in due comuni diversi - dice Anna - La festa? Avevamo programmato un pranzo romantico a Positano ed invece ho preparato una torta in casa e per fortuna avevamo da parte una bottiglia di champagne. Non fa nulla, il momento è drammatico e va bene così".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie