Terra fuochi:Cantone,politica insipiente

Presidente Anac a studenti:così hanno svenduto la nostra terra

(ANSA) - NAPOLI, 18 DIC - "La Terra dei Fuochi è stata il frutto dell'insipienza di quella politica non ha esitato a svendere la nostra terra". Lo ha detto il presidente dell'Autorità nazionale anticamorra, Raffaele Cantone, parlando agli studenti dell'istituto "Serra" di Napoli.
    All'incontro hanno preso parte anche il procuratore aggiunto di Benevento, Giovanni Conzo, e il vicesindaco di Napoli, Raffaele Del Giudice, che da ambientalista, negli anni passati, ha denunciato lo scempio dei roghi tossici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie