Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Papa, don Calvosa è il nuovo vescovo di Vallo della Lucania

Papa, don Calvosa è il nuovo vescovo di Vallo della Lucania

E' parroco di Trebisacce. L'annuncio in Cattedrale a Cassano

CASSANO ALLO IONIO, 05 aprile 2023, 13:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Papa ha nominato vescovo di Vallo della Lucania don Vincenzo Calvosa, del clero della Diocesi di Cassano all'Ionio (Cosenza) finora parroco. Lo riferisce il Bollettino della sala stampa vaticana.
    Il nuovo vescovo eletto, Vincenzo Calvosa, è parroco della chiesa Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria di Trebisacce ed economo della diocesi di Cassano allo Ionio. L'annuncio della nomina è stato fatto dal vescovo della diocesi di Cassano, monsignor Francesco Savino, nella cattedrale della città.
    Ordinato sacerdote il 2 maggio del 1992 per la Diocesi di Cassano allo Ionio, don Calvosa ha ricoperto gli incarichi di parroco di San Nicola di Bari a Nocara e vicario parrocchiale della Parrocchia Assunzione della B.V. Maria a Rocca Imperiale (1992-2001). Direttore dell'Ufficio diocesano per la Pastorale vocazionale (1996); componente del Consiglio presbiterale diocesano. Parroco di San Giacomo Apostolo ad Altomonte (2001-2014). e direttore dell'Ufficio sport e tempo libero (2006).
    È stato anche componente del Consiglio diocesano Affari economici e dell'Ufficio amministrativo diocesano (2012); direttore dell'Ufficio tecnico diocesano e vicario per l'Economia (2016); componente del Consiglio presbiterale diocesano e del Collegio dei consultori (2017).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza