Ostaggi, finite le riprese del film di Eleonora Ivone

Con Gianmarco Tognazzi, Incontrada, Cotta, Pannofino

(ANSA) - ROMA, 04 NOV - E' in fase di post produzione Ostaggi di Eleonora Ivone, di cui si sono appena concluse le riprese in Calabria, a Rende (Cosenza). Il film, tratto dall'omonima pièce teatrale di Angelo Longoni, è scritto dalla regista insieme allo stesso Longoni ed è interpretato da Gianmarco Tognazzi, Vanessa Incontrada, Elena Cotta, Francesco Pannofino, Alessandro Haber, Jonis Bascir, Eleonora Ivone.
    Un uomo, inseguito dalla polizia perché ha rapinato una banca, entra in una panetteria e prende in ostaggio gli avventori. Ne nasce una commedia imprevedibile in cui Marco (Tognazzi), rapinatore improvvisato, è un piccolo imprenditore che all'ennesima cartella esattoriale dà di matto; Ambra (Incontrada) è una ex infermiera, ora prostituta "in proprio"; Regina (Cotta) è una pensionata cardiopatica dai guizzi rivoluzionari; Remo (Pannofino), è un panettiere pavido e aggressivo; Nabil (Jonis Bascir) è un venditore siriano. Il commissario (Haber) e la negoziatrice Anna (Ivone) devono risolvere la situazione.
    Ostaggi è prodotto da Fenix Entertainment Spa in associazione con Wake Up, società di Eleonora Ivone e Angelo Longoni. Il direttore della fotografia è Patrizio Patrizi, la scenografia è di Fabio Vitale, i costumi sono di Grazia Materia e Rosanna Sisto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie