Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lavoro: mons. Ligorio dai sindacati, "messaggio di speranza"

Lavoro: mons. Ligorio dai sindacati, "messaggio di speranza"

Domani incontro tra l'arcivescovo di Potenza e Cgil, Cisl e Uil

POTENZA, 21 dicembre 2022, 16:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Consegnare un messaggio di fiducia e di speranza da parte di tutta la Chiesa locale al mondo del lavoro lucano attraversato da mille difficoltà": domani, 22 dicembre, l'arcivescovo di Potenza, mons. Salvatore Ligorio, "continuerà il suo pellegrinaggio sinodale pre-natalizio tra i soggetti che animano la società di Basilicata e dopo aver incontrato gli imprenditori, incontrerà i sindacati".
    L'appuntamento è per le ore 11.30, nel capoluogo lucano, nella sede della Cgil in via del Gallitello, 163 "dove sarà ricevuto dai segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil, Angelo Summa, Vincenzo Cavallo e Vincenzo Tortorelli e dalle rispettive delegazioni".
    Nel comunicato diffuso dall'Ufficio comunicazioni sociali dell'Arcidiocesi metropolitana di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo, è inoltre specificato che "mons. Ligorio ha già avuto modo nei giorni scorsi di denunciare l'aumento della povertà in Diocesi, la solitudine degli anziani e la piaga dell'emigrazione giovanile che depaupera il Mezzogiorno di quanto più necessario per crescere, oltre alla condizione delle donne praticamente ancora ai margini del mercato del lavoro. Si tratta temi che sicuramente ritorneranno nell'incontro di domani".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza