Basilicata

Otto evasori totali scoperti dalla Finanza a Policoro

Estetiste, parrucchiere, meccanici e falegnami, tutti "in nero"

(ANSA) - POLICORO, 03 AGO - Otto attività artigianali - estetiste, parrucchiere, meccanici e falegnami -"completamente sconosciute al fisco", sono state scoperte a Policoro (Matera) dalla Guardia di Finanza, durante controlli svolti con personale dell'azienda sanitaria di Matera. I controlli, eseguiti con autorizzazioni dell'autorità giudiziaria, hanno riguardato abitazioni utilizzate come saloni e centri estetici e locali utilizzati come officine meccaniche e falegnamerie.
    Sono stati scoperti, per quanto riguarda il settore dei trattamenti del corpo, apparecchi non idonei e locali "non idonei" dal punto di vista igienico-sanitario: sono stati sequestrati "rilevanti quantità di prodotti cosmetici", lettini e i locali stessi. Nelle officine, prive di iscrizione alla Camera di commercio e senza autorizzazioni, sono state confiscate le attrezzature. Gli artigiani erano tutti privi di partita iva e rendevano prestazioni "completamente in nero". I finanziari hanno accertato "introiti sottratti a tassazione per 112 mila euro con conseguente irpef evasa per 25 mila euro" e hanno emesso sanzioni amministrativa per 20 mila euro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie