A Matera maltratta l'ex, arrestato dalla Polizia

Fra le accuse anche quelle di lesioni e procurato aborto

(ANSA) - MATERA, 08 GEN - Un uomo di 38 anni è stato posto agli arresti domiciliare dalla Polizia, a Matera, con numerose accuse nei confronti della ex compagna, fra le quali quelle di atti persecutori, lesioni pluriaggravate e procurato aborto. Gli agenti hanno eseguito un'ordinanza emessa dal gip presso il Tribunale di Matera. L'uomo, che è un tossicodipendente, è accusato anche di maltrattamenti in famiglia, cessione di droga, tentata estorsione e violazione di domicilio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      Federbeton, per ripartenza Italia investire in infrastrutture (ANSA)

      Federbeton, per ripartenza Italia investire in infrastrutture

      Federazione, con rete efficiente ricchezza nazionale a +20%


      Federbeton, in 3 anni investiti 110 mln euro in sostenibilità (ANSA)

      Federbeton, in 3 anni investiti 110 mln euro in sostenibilità

      Il nuovo rapporto della filiera del cemento e calcestruzzo


      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie