Basilicata

Nucleare: Speranza, la Basilicata non è idonea

Il Ministro della Salute, aree lucane sono in zona sismica

(ANSA) - POTENZA, 05 GEN - Le aree della Basilicata indicate come possibili sedi di un deposito di scorie radioattive sono "a bassa idoneità e quindi da escludersi in vista della valutazione definitiva": lo ha detto il Ministro della Salute, Roberto Speranza.
    Secondo il Ministro, "la ragione principale è che le aree della Basilicata sono in zona sismica 2. Va altresì valutato che la grande parte dei rifiuti nucleari è già collocata in aree del Paese distanti dalla Basilicata", ha concluso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      L'ad di Epm Raffaele Esposito (ANSA)

      Covid: Epm, ZeroVirus soluzione contro il rischio contagi

      Programma adottato da un anno in due ospedali della Basilicata



      Modifica consenso Cookie