A Matera una donna arrestata perché maltratta il convivente

L'uomo subiva quando non le dava i soldi per sigarette e alcol

(ANSA) - MATERA, 20 OTT - Una donna di 51 anni, di nazionalità straniera, è agli arresti domiciliari, a Matera, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati nei confronti del convivente, di 80 anni. La Polizia è intervenuta su richiesta dell'uomo, trovato in strada dove era sceso per sottrarsi "alle aggressione della compagna". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Covid: pediatra a genitori, no al panico per la prima febbre

      Se temperatura sale la sera, bimbo resti a casa anche se sfebbra



      Modifica consenso Cookie