Matera: entra in casa ex compagna e la picchia, arrestato

Lei stava per andare al lavoro, schiaffi e calci dall'uomo

(ANSA) - MATERA, 30 GIU - Atti persecutori e lesioni personali sono le accuse contro un uomo che è stato arrestato a Matera dalla Polizia dopo essere entrato nella casa dell'ex compagna e averla picchiata "con aggressività", con "schiaffi e ripetuti calci". L'arresto dell'uomo, che in passato ha già commesso reati riferibili alla violenza domestica, è stato convalidato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie