Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giovannini, per ecotransizione serve coerenza Stato-Regioni

Giovannini, per ecotransizione serve coerenza Stato-Regioni

"Oltre ad innovazione tecnologica ed educazione dei cittadini"

ROMA, 05 aprile 2023, 11:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La transizione ecologica in Italia richiede politiche coerenti fra Stato, Regioni e Comuni, innovazione tecnologica ed educazione dei cittadini. E' il messaggio lanciato dal direttore scientifico dell'Alleanza per lo sviluppo sostenibile (Asvis), Enrico Giovannini, nel suo intervento durante la presentazione al Cnel di un rapporto del Club di Roma sulla transizione verde.
    "C'è la necessità che la coerenza delle politiche non riguardi solo lo Stato, ma anche Regioni e Comuni - ha detto Giovannini -. La scelta di unificare la governance del Pnrr con quelle del Piano di coesione e con i Fondi nazionali è un'occasione straordinaria. Sta avvenendo? Non lo so. Manca una indicazione chiara del governo".
    Sull'innovazione, Giovannini ha spiegato che "non abbiamo tutte le tecnologie per rendere il mondo sostenibile. Abbiamo bisogno di investire tanto in ricerca. Il Pnrr lo fa. Ma anche l'Italia deve dare fondi per le tecnologie verso la sostenibilita".
    "I media, la scuola e l'università hanno una responsabilità fortissima - ha concluso Giovannini - per dare dare il senso della complessità dei problemi e combattere l'infodemia, il diffondersi di informazioni false".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza