Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

E' italiana una nuova tecnologia dedicata all'idrogeno verde

E' italiana una nuova tecnologia dedicata all'idrogeno verde

Di H2Energy debutta in anteprima mondiale alla Fiera di Hannover

ROMA, 17 aprile 2023, 16:22

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Debutta in anteprima mondiale, alla Fiera della Tecnologia Industriale di Hannover (da oggi al 21 aprile), la nuova tecnologia Amse (Alkaline Membrane Solid Electrolyte) dedicata all'idrogeno verde appena brevettata che permette un risparmio di costi rispetto alle tecnologie tradizionali, non utilizza metalli preziosi ed è semplificata nell'uso e nella manutenzione per la produzione di idrogeno.
    Lo rende noto H2Energy, l'unica azienda italiana che ha già attivo un impianto per realizzare idrogeno verde, spiegando che questa nuova tecnologia è realizzata nei suoi laboratori di ricerca.
    "Il primo stack in fase di realizzazione riesce a produrre fino a 200 Kw e rappresenta un'innovazione a livello mondiale per la tecnologia alcalina a membrana" spiega H2Energy annunciando l'arrivo sul mercato entro la fine dell'anno.
    I prossimi step di sviluppo prevedono la realizzazione di 20 impianti con elettrolizzatori da Mw e multi Mw e la produzione della nuova macchina con tecnologia innovativa Amse. Obiettivo di H2Energy è trovare grandi player industriali italiani con cui fare squadra "per crescere insieme attorno ai temi della decarbonizzazione e dell'agenda 2030" per costruire "una filiera italiana dell'idrogeno che oltre alla produzione veicoli cultura e che possa davvero competere a livello mondiale".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza