Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Intesa Sanpaolo sostiene inclusione tramite la musica

Intesa Sanpaolo sostiene inclusione tramite la musica

Progetto di crowdfunding con la scuola popolare Donna Olimpia

ROMA, 11 aprile 2023, 13:19

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostenere l'esperienza dell'Orchestra Ravvicinata del Terzo Tipo l'orchestra che celebra inclusione e uguaglianza dando a tutti la possibilità di esprimersi attraverso l'attività musicale e la performance: questo l'obiettivo del progetto "La Musica per l'Inclusione" della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, sostenuto da Intesa Sanpaolo in collaborazione con Fondazione Cesvi, attraverso il Programma Formula.
    E' quanto sottolinea il gruppo in una nota che ricorda come il 6 maggio sia previsto uno showcase dell'Orchestra nella filiale Intesa Sanpaolo di via del Corso a Roma.
    A supporto dell'iniziativa prenderanno parte diversi testimonial che hanno a cuore il progetto: l'ex calciatore Daniele De Rossi; l'attrice Caterina Shulha; Gabriele Mainetti regista, attore, compositore e produttore cinematografico.
    Nel dettaglio, i fondi raccolti serviranno a finanziare: la formazione degli operatori sociosanitari e di comunità; le prove settimanali dell'Orchestra, all'interno del Teatro Villa Pamphilij; i percorsi didattici individuali (corsi di strumento e canto) e laboratoriali di musica d'insieme; gli incontri mensili di monitoraggio tra le istituzioni, le cooperative sociali, gli artisti e le famiglie; 3 performance cittadine con le scuole del territorio, creando dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO), e in festival nazionali; l'acquisto della strumentazione musicale didattica quali leggii, amplificatori, attrezzature ritmiche (per l'insegnamento OrffSchulwerk) e strumenti d'arte ed elettronici (come il Theremin e software specifici) accessibili a tutti; l'organizzazione di un convegno nazionale sulle arti performative e la disabilità; la realizzazione di filmati, documentari e registrazioni audio per documentare il lavoro; una campagna promozionale per sensibilizzare e coinvolgere le comunità territoriali per il futuro; l'avvio di una campagna di merchandising per la sostenibilità dell'Orchestra nel tempo.
    Secondo Roberto Gabrielli, responsabile della Direzione regionale Lazio e Abruzzo di Intesa Sanpaolo: "La musica è una lingua universale che genera inclusione e connette le persone attraverso le emozioni e l'esperienza condivisa. Rendere stabile e continuativo il percorso di un grande ensemble musicale integrato, composto da persone con disabilità e musicisti professionisti, è uno degli strumenti per rendere una comunità più sostenibile e migliorare la qualità della vita di tutti i suoi membri, obiettivi che ritroviamo nel piano di impresa del nostro Gruppo e che sono alla base del nostro impegno quotidiano".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza