Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Casa: Confcoop Habitat, finanza d'impatto opportunità unica

Casa: Confcoop Habitat, finanza d'impatto opportunità unica

Melandri, è un'onda inarrestabile da 2 mila miliardi di dollari

ROMA, 10 marzo 2023, 13:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il mondo delle coop guarda alle opportunità della finanza d'impatto per promuovere l'abitare cooperativo e la cooperazione di comunità. E' emerso in una riunione del consiglio nazionale di Confcooperative Habitat interamente dedicato al social impact economy. Aprendo i lavori, la presidente di Human Foundation, Giovanna Melandri, ha detto che la finanza d'impatto "ha oramai la forza di un'onda inarrestabile". "Nel mondo ci sono 2 trilioni di dollari pronti a sostenere iniziative che abbiano un significativo impatto sociale e ambientale sulla vita delle persone. Fondi disposti a investire in un modello di impresa con valori e capacità che sono nel dna della cooperazione. A voi il compito di cogliere questa grandissima e unica opportunità", ha dichiarato Melandri.
    "Noi cooperatori - ha sottolineato il presidente di Confcooperative Habitat, Alessandro Maggioni - siamo generatori di sviluppo sociale, facciamo impresa partendo dai bisogni delle persone. La nostra capacità di leggerli e di organizzare risposte è un modello che genera cambiamento, crescita economica sostenibile sia dal punto di vista ambientale e sociale. Per questo abbiamo sentito la necessità di confrontarci con chi conosce l'impact economy per capire quali spazi ci possono essere per la cooperazione e soprattutto come la cooperazione deve organizzarsi per essere in grado di cogliere questa opportunità".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza