Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gucci realizza in Toscana il primo Circular Hub

Gucci realizza in Toscana il primo Circular Hub

Con Kering investe 15 milioni per dare un cuore verde al lusso

MILANO, 21 febbraio 2023, 11:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Gucci, con il supporto di Kering, impianterà un 'cuore' verde nel lusso italiano: in Toscana, con un investimento triennale di 15 milioni di euro e nell'ambito dei progetti sostenuti dallo strumento degli Accordi per l'Innovazione del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, nascerà il primo hub per il lusso circolare. Al centro di tutto, spiega una nota, ci sarà un centro di ricerca con l'obiettivo di migliorare la qualità dei prodotti, la loro durabilità, riparabilità e riciclabilità, nonché ridurre l'impatto verso l'ambiente ottimizzando i processi di trasformazione e l'impiego delle materie prime. Il Circular Hub coinvolgerà la filiera produttiva affinché le aziende traccino e conferiscano gli scarti della produzione per avviarli a recupero e rigenerazione e avvierà partnership industriali per recuperare, rigenerare i materiali e riutilizzarli nella produzione.
    L'hub infatti sarà al servizio delle strutture del gruppo Kering, un ecosistema di oltre 700 fornitori diretti e 3500 subfornitori, e dei brand del gruppi ma poi si aprirà per diventare uno strumento a disposizione dell'intero settore. La prima fase dei lavori prenderà il via nel primo semestre 2023 e si avvarrà delle competenze dei ricercatori del Kering Material Innovation Lab (MIL) di Milano e del supporto di tecnici e ricercatori di prodotto per abbigliamento, pelletteria, calzature e accessori dei centri d'avanguardia di artigianato industriale e sperimentazione di Gucci di Scandicci e di Novara.
    Per lo sviluppo delle attività progettuali, la piattaforma prevedrà inoltre il supporto di partner industriali e la collaborazione scientifica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza