Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bankitalia: un piano per zero emissioni proprie di gas serra

Bankitalia: un piano per zero emissioni proprie di gas serra

Nella strategia anche l'impegno sulla transizione della finanza

ROMA, 10 gennaio 2023, 13:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Banca d'Italia metterà a punto "un programma di lungo termine per azzerare le proprie emissioni nette di gas serra". E' quanto si legge nel nuovo piano triennale strategico dell'istituto centrale che ricorda anche "l'impegno per la transizione ecologica ed energetica, a beneficio della collettività e delle generazioni future: le banche centrali sono infatti in una posizione in cui possono aiutare a indirizzare gli investimenti verso quelli più sostenibili e possono sollecitare il sistema finanziario ad accrescere la propria resilienza ai rischi legati ai cambiamenti climatici e alla transizione energetica.
    Sul fronte interno, Via Nazionale intende agire "sul progressivo efficientamento energetico di edifici e impianti, dell'incremento della quota di energia elettrica autoprodotta da fonti rinnovabili, dell'utilizzo di soluzioni più sostenibili di mobilità negli spostamenti casa-ufficio e nei viaggi di lavoro, nonché interventi di riforestazione diretta".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza