Sostenibilità: Rs, Enel davanti a Eni e Cdp classifica Esg

Reputazione delle società in base ai contenuti su Internet

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 11 AGO - Enel ha ricevuto il punteggio più alto nella compilazione dello 'Esg Perception Index' di Reputation Science, seguita da Eni e Cdp. E' quanto annuncia la società attiva nell'analisi e nella gestione della reputazione aziendale sottolineando che l'indice reputazionale, compilato in base ai 17 punti fissati dall'Onu sulle tematiche Esg per analizzare le maggiori aziende sul mercato italiano, tra quelle quotate in Piazza Affari, quelle inserite nella classifica Mediobanca e in quella di Interbrand. L'obiettivo è compilare una classifica delle prime 200 società percepite come le più sostenibili sul web.
    Nei primi 6 mesi dell'anno Reputation Science ha analizzato oltre 1,2 milioni di contenuti online in italiano per stilare la classifica in cui primeggia Enel, che ha ottenuto 94,68 punti, seguita da Eni a 85,74 e Cdp a 69,96 punti. Proprio il settore dell'energia ha guadagnato più punti, seguito dall'auto e dalla finanza. I 3 settori hanno coperto l'85% delle prime 20 posizioni, confermandosi come quelli maggiormente coinvolti nella transizione energetica e ambientale.
    Seguono nella classifica Stellantis, Terna, A2a, Acea, Edison, Intesa e Tim. In 11/a posizione si trova Pirelli, a sua volta tallonata da Hera, Erg, Snam, Sace, Fs, Volkswagen, Toyota, Poste e Mercedes. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA