Educazione finanza: partita Global Money Week per i giovani

Più di 80 iniziative in Italia, coordinate dal Comitato Edufin

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 MAR - Oltre 100 paesi del mondo e 80 eventi organizzati in Italia coordinati dal Comitato Edufin. Questi i principali numeri della nona edizione della Global Money Week, partita oggi fino all 28 marzo e dedicata all'educazione finanziaria dei giovani. Organizzata quest'anno dell'Ocse-Infe con il supporto della Presidenza italiana del G20 e gestita in Italia dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria (Comitato Edufin).
    Oltre 80 gli eventi organizzati in tutta Italia. Non solo webinar, ma anche video tutorial, giochi online, escape room digitali a tema finanziario e fiabe virtuali per nonni e bambini. Tante le iniziative di educazione finanziaria per i giovani proposte con l'obiettivo di coinvolgere i ragazzi di diverse età e provenienza: una settimana pensata sia per gli studenti che per ;i NEET (Not in Education, Employment or Training), ossia per le persone che non studiano e non lavorano, sia per i docenti che per le famiglie.
    "Per una settimana, ogni anno in primavera, i giovani sono i protagonisti dell'educazione finanziaria nel mondo, grazie a questa straordinaria manifestazione internazionale. Ma questa primavera è più importante ancora occuparci dei giovani perché la pandemia ci ha confermato che sono tra i gruppi finanziariamente più fragili e con le conoscenze finanziarie più basse. Come fare? Bisogna partire dalla scuola e dall'inserimento dell'educazione finanziaria nell'educazione civica. Credo sia importante che molte iniziative della Global Money Week siano rivolte proprio alle scuole", ha commentato Annamaria Lusardi, direttrice del Comitato Edufin.
    "Quasi il 90% dei partecipanti sono stakeholder che partecipano alla Global Money Week per la prima volta. Un dato che conferma sia l'efficacia del coordinamento da parte del Comitato che la crescente attenzione delle istituzioni nei confronti dell'educazione finanziaria. Una nuova consapevolezza che è stata coltivata nelle tre edizioni del Mese dell'educazione finanziaria che il Comitato organizza ogni anno a ottobre. Nonostante la pandemia, abbiamo riscontrato una risposta positiva delle scuole anche grazie alle iniziative organizzate da Banca d'Italia", ha affermato Magda Bianco, membro Banca d'Italia del Comitato Edufin (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA