Intesa Sanpaolo in top 100 mondo per diversity & inclusion

Unica banca italiana

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 SET - Intesa Sanpaolo è stata inclusa al 76esimo posto nel Diversity & Inclusion Index di Refinitiv, indice internazionale che seleziona le 100 aziende al mondo quotate in borsa, come più inclusive e attente alle diversità nell'ambiente di lavoro. E' l'unica banca italiana. L'indice viene composto analizzando i dati disponibili da fonti pubbliche come bilanci di sostenibilità, relazioni finanziarie, siti web aziendali, notizie stampa. "L'inserimento nell'indice premia l'impegno di Intesa Sanpaolo verso i temi di equità, impegno che si esprime in misure concrete come l'inserimento di un KPI (obiettivo gestionale) specifico per premiare chi ha una gestione attenta all'equità di genere, strumenti di welfare all'avanguardia, progetti per la disabilità. Un ambiente di lavoro inclusivo a ogni livello permette alle persone di esprimere al meglio le proprie competenze e rende il Gruppo sempre più solido e competitivo a livello internazionale", ha detto Carlo Messina , Consigliere Delegato e CEO Intesa Sanpaolo.
    Il Diversity & Inclusion Index pubblicato da Refinitiv si propone di misurare in modo trasparente e oggettivo l'operato di oltre 9.000 società, a livello globale, in termini di diversità e inclusione sulla base di 24 metriche riconducibili a quattro categorie chiave: diversità di genere, inclusione, sviluppo delle persone e controversie. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA