Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Utilitalia, per lo sviluppo energetico territoriale 1,8 miliardi

Utilitalia, per lo sviluppo energetico territoriale 1,8 miliardi

Investiti dalle imprese di servizi pubblici ogni anno

ROMA, 12 febbraio 2024, 11:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Rinnovabili, molecole verdi, reti di distribuzione, efficienza energetica ed economia circolare sono le cinque linee strategiche di sviluppo delle imprese dei servizi pubblici per centrare gli obiettivi della transizione e promuovere lo sviluppo energetico territoriale. Gli investimenti delle utilities su queste linee strategiche raggiungono 1,8 miliardi di euro l'anno, secondo uno studio di Utilitalia, presentato a Roma. In particolare per la decarbonizzazione, sono 830 milioni, per l'economia circolare oltre 500 milioni e per la digitalizzazione 420 milioni.
    Oltre a questi investimenti, considerando tutti i settori di competenza, il valore aggiunto distribuito dalle utilities ai diversi portatori di interessi, dai lavoratori fino alle comunità locali, è pari a 12,7 miliardi.
    "Un approccio integrato permette di coniugare investimenti industriali e innovazione con il valore circolare e sociale del servizio reso, ampliando i benefici energetici, ambientali e sociali resi disponibili sui territori", afferma il presidente di Utilitalia, Filippo Brandolini, all'evento 'Le prospettive dei mercati energetici tra sicurezza, sostenibilità e competitività'.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza