Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

8 marzo: fisici-chimici, oltre 4 iscritti su 10 sono donne

8 marzo: fisici-chimici, oltre 4 iscritti su 10 sono donne

Orlandi presiede categorie,'professionalità prescinde da genere'

ROMA, 07 marzo 2023, 13:09

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Attualmente, "gli iscritti alla Federazione nazionale degli Ordini dei chimici e dei fisici sono per il 42,21% donne, segno evidente di una importante componente femminile nelle nostre professioni", laddove "nell'area della chimica il 33,67 % è 'rosa', mentre in quella della fisica le colleghe sono oggi solo l'8,54%, e auspichiamo una loro crescita". Lo si legge nella nota inviata dalla Federazione presieduta da Nausicaa Orlandi, alla vigilia dell'8 marzo, in cui si precisa che "le nostre sicuramente non sono professioni al femminile, o al maschile. L'amore e la passione per la chimica e per la fisica ci accomunano tutti, colleghi e colleghe, perché siamo chimici e fisici a prescindere dal genere. Quotidianamente siamo testimoni della nostra professionalità in tutti gli ambiti di lavoro e di vita, mettendo a disposizione la nostra competenza, dedizione e capacità professionale per garantire ambienti salubri, lavori sicuri, prevenzione e cura, tutelare l'ambiente e promuovere lo sviluppo economico", si sottolinea. A distanza di cinque anni, seppur espressamente previsto da una legge del 2018, "non è ancora stato avviato l'iter per l'aggiornamento delle competenze della professione di chimico, e delle competenze e dell'esame di abilitazione alla professione di fisico. si è creata - viene evidenzianto dalle categorie - così un'evidente e manifesta discriminazione dei professionisti chimici e fisici nell'accesso al mondo del lavoro e, in particolare della libera professione, nonché si è generata confusione tra le varie attività lavorative". I giovani, si aggiunge, "sono il futuro della nostra nazione e non si può predicare la parità di genere e di diritti senza consentire a chi studia di poter scegliere con piena consapevolezza il proprio percorso lavorativo. Ed anche per questo è l'otto marzo, e per questo invitiamo anche questo Governo a farsi carico quanto prima delle istanze della nostra professione, perché l'accesso al mondo del lavoro è un diritto di tutti e tutte", termina la nota.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza