Professioni: notai al Festival della Filosofia da 16 a 18/9

A Modena, fari sull'autonomia giuridico-economica delle donne

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 SET - Il Notariato italiano sarà al Festival della Filosofia di Modena dal 16 al 18 settembre con tre giornate di incontri gratuiti per i cittadini, una delle quali dedicata al tema dell'autonomia giuridica ed economica delle donne. Lo fa sapere lo stesso Consiglio nazionale dei professionisti, in una nota, evidenziando che si tratterà di un appuntamento, realizzato in collaborazione con Banca d'Italia, che "riguarda un tema importante come quello della conoscenza, da parte delle donne, degli strumenti economici e giuridici di tutela di sé stesse e della propria autonomia. Troppo spesso si riflette sul tema dell'emancipazione femminile attraverso la lente della violenza fisica, dimenticando, o tendendo a sottovalutare il fatto che la coercizione e il controllo degli uomini nei confronti delle donne vengono spesso esercitati prima, o parallelamente a quella fisica, con la violenza di tipo economico o giuridico, attraverso la negazione di alcuni diritti specifici", si legge. La violenza economica nei confronti delle donne, rammentano i notai, "rappresenta un problema subdolo e poco visibile rispetto alla violenza fisica, ma altrettanto invalidante. Nel 2020, secondo l'Istat, 15.837 donne si sono rivolte ad un centro antiviolenza e il 37,8% lo ha fatto per violenza economica". 'Donne, Diritto, diritti' è il titolo dell'incontro che si svolgerà venerdì 16 settembre, alle ore 16, e al quale parteciperanno, oltre al presidente del Consiglio nazionale del Notariato Giulio Biino, al Consigliere nazionale del Notariato per l'Emilia-Romagna, Flavia Fiocchi e al presidente del Consiglio Notarile di Modena Antonio Nicolini, anche rappresentanti della Banca d'Italia, della Provincia di Modena, dell'Azienda Usl di Modena, della Casa delle Donne, dei Comuni di Modena, Carpi e Sassuolo. Nel corso dell'evento, attraverso la presentazione della Guida "Conoscere per proteggersi", saranno illustrati gli istituti giuridici che ci si trova ad affrontare nella quotidianità della vita familiare, con attenzione a tre aspetti: i rapporti nella coppia, fare impresa e l'accesso al credito. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA