Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Marsilio a Conte, suoi soldi per Roma-Pescara non bastavano

Marsilio a Conte, suoi soldi per Roma-Pescara non bastavano

PESCARA, 29 febbraio 2024, 18:15

Redazione ANSA

ANSACheck

"Il finanziamento della ferrovia Roma-Pescara non è una promessa ma una delibera del Cipess.
    Conte dovrebbe conoscere pure la differenza; non una promessa ma la realtà concreta. Piuttosto fu lui a fare una promessa mirabolante parlando di alta velocità quando si trattava di una semplice velocizzazione della linea esistente. Conte aveva messo a disposizione solo 620 milioni di euro del Pnrr, promettendo di realizzare quattro lotti, quando questi soldi non bastavano nemmeno per due. È grazie al presidente Giorgia Meloni se quel finanziamento è diventato di 950 milioni di euro e completerà due lotti per i quali la gara d'appalto è già sostanzialmente conclusa. Manca solo la scelta del contraente e la firma del contratto. Le chiacchiere e la approssimazione con cui ha governato Conte sono dimostrati plasticamente proprio della vicenda della ferrovia Roma - Pescara che grazie a Giorgia Meloni può finalmente partire". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza