Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

MAXXI e Fondazione de Marchis omaggiano l'arte di Fusari

MAXXI e Fondazione de Marchis omaggiano l'arte di Fusari

Nella Project Room è stata allestita 'La Comédie Humaine'

L'AQUILA, 02 dicembre 2023, 17:31

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un focus diffuso sull'artista Tiziana Fusari (1951-2012).
    Questa la proposta espositiva del MAXXI L'Aquila che si sviluppa tra palazzo Ardinghelli e nella sede della Fondazione Giorgio de Marchis Bonanni d'Ocre Onlus con cui si rinnova una collaborazione che ha già portato, negli anni passati, alla condivisione di progetti espositivi dedicati ad artisti abruzzesi di chiara fama come Franco Summa e Marcello Mariani.
    All'interno e all'esterno della Project Room del museo sono ospitati i lavori della serie 'La Comédie Humaine': trentotto cartoncini in teche di legno nere e dorate realizzati tra il 2003 e il 2010, un video e il relativo studio su nastro di carta modello e garza. Tiziana Fusari, aquilana di adozione, svela un universo pieno di ironia, in cui all'artista è affidato il ruolo di rileggere la quotidianità in chiave magica, travestendola e denudandola a tratti.
    Nella sede della Fondazione de Marchis saranno invece esposte più di 100 opere realizzate tra il 1976 e il 2012 e scelte dalle serie: 'Lampi' (1984-1989), 'Pruebas' (2007-2011), 'Vele' (1990-2010), 'Zolle' (1997-2009), e ancora, una selezione dalla serie 'Bianco' (1993-2004), dodici pezzi della serie 'Ex Libris' (1999-2003), disegni con filo da ricamo su cotone della serie 'Sciarpe' (2004-2012), disegni selezionati dalla serie 'Taccuini e Fogli sparsi' (1976-2012), cartoncini e una scultura dalla serie 'Lessico Famigliare' (2004-2012), opere scelte dalla serie 'Quaderni' (1999-2003) e un'opera dalla serie 'Abbecedari' (1999-2006). Saranno inoltre presenti ventuno fotografie di Mauro Mattia.
    Al MAXXI L'Aquila la mostra - in parallelo all'allestimento 'Diario notturno' è visitabile il giovedì dalle 9 alle 13, e dal venerdì alla domenica dalle 11 alle 19. Per il periodo natalizio, dal 21 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024, MAXXI L'Aquila sarà aperto tutti i giorni dalle 11 alle 19, a eccezione del 24 e 31 dicembre (apertura 10 - 13) e 25 dicembre (chiuso). Nella sede della Fondazione de Marchis è invece possibile visitare la mostra il giovedì e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18:30. Venerdì e sabato solo al pomeriggio, nella fascia 16 -18:30. La mostra resterà chiusa nei giorni 24, 25, 26, 31 dicembre e 1 gennaio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza