Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tradizioni, accese farchie a Fara Filiorum Petri

Tradizioni, accese farchie a Fara Filiorum Petri

Rievocano miracolo di S. Antonio del 1799

FARA FILIORUM PETRI, 17 gennaio 2023, 00:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Migliaia di persone hanno preso parte oggi pomeriggio a Fara Filiorum Petri (Chieti) al rito delle Farchie, grossi fasci di canne legati con il salice che ogni contrada del piccolo centro realizza e che, una volta portate a spalla o con il supporto di mezzi motorizzati, nel piazzale antistante la chiesa di Sant'Antonio, vengono issate e incendiate fra musica, canti e balli popolari in un clima di grande partecipazione e allegria.
    Le farchie rievocano il miracolo di S. Antonio che nel 1799 salvò il paese dall'invasione francese trasformando gli alberi in immense fiamme. Il benvenuto ai tanti presenti è stato portato dal sindaco Camillo D'Onofrio, per la Regione Abruzzo dal consigliere Fabrizio Montepara che ha ricordato l'impegno dell'ente nel sostegno a tali iniziative e dal sindaco di Chieti Diego Ferrara con l'assessore Tiziana Della Penna.
    Le farchie incendiate sono complessivamente 18: di queste 15 rappresentano le contrade del piccolo centro pedemontano, tre sono state realizzate dalle scuole. Nel piazzale sono presenti due ambulanze e un mezzo e personale dei Vigili del Fuoco. "Un evento catartico per la comunità di Fara, ma anche per tutta la provincia chietina e per l'Abruzzo, fra i più conosciuti e amati, che ogni anno richiama migliaia di persone - ha detto Ferrara - Una presenza per attestare vicinanza fra le nostre comunità e per onorare uno dei riti più belli e sentiti".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza