Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Adescavano uomini per rapina, arrestata coppia nel teramano

Adescavano uomini per rapina, arrestata coppia nel teramano

Fidanzato aggrediva vittime in appartamento per sottrarre denaro

CONTROGUERRA, 05 gennaio 2023, 10:29

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Arrestata dai carabinieri di Alba Adriatica (Teramo) una coppia di fidanzati che nei mesi scorsi aveva messo a segno almeno tre rapine nei confronti di uomini nel Teramano. I due sono stati posti agli arresti domiciliari in base a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Teramo.
    Il modus operandi era sempre lo stesso: la ragazza adescava clienti su alcune piattaforme internet fissando con loro degli appuntamenti presso la sua abitazione di per prestazioni sessuali a pagamento.
    Presso l'appartamento la ragazza si faceva poi trovare insieme al suo fidanzato che dopo aver minacciato e percosso le vittime, gli sottraeva denaro, carte di credito ed altri effetti personali. Tre rapine accertate, ma non si esclude che ci siano analoghi fatti non denunciati.
    In tutti e tre i casi le vittime venivano minacciate di ritorsioni in caso avessero denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine. Nonostante le minacce le vittime di rapina avevano poi denunciato quanto accaduto ai carabinieri della stazione di Corropoli (Teramo).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza