Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Nuoto, italiani categoria, brillano Procaccini e Chiaversoli

Nuoto, italiani categoria, brillano Procaccini e Chiaversoli

Anche Candeloro e Fuschini vanno a medaglia

(ANSA) - PESCARA, 05 AGO - Brillano i talenti abruzzesi del nuoto ai Campionati italiani di categoria (Juniores-Ragazzi-Cadetti) conclusi ieri a Pietralata: Valentina Procaccini, classe 2008, in forza al Circolo Canottieri Aniene, conquista quattro titoli italiani Ragazze, nei 200 sl con 2'03''01 (a 33 centesimi dal record italiano della categoria) e poi nelle staffette 4x100 sl, 400x200 sl e 4x100 mixed; Mirko Chiaversoli, classe 2006, del Team Centro Italia, è campione italiano Ragazzi nella gara principe dei 100 sl con 50''94' e vicecampione d'Italia nei 100 farfalla con 55''27'. È da ricordare che la Procaccini era appena rientrata dalle fatiche degli Eyof 2022 (Festival olimpico estivo della gioventù europea) di Banska Bystrica (Slovacchia), dove aveva conquistato due ori (4x100 sl e 4x100 mixed) e un argento (400 sl) per la nazionale italiana giovanile.Lorenzo Fuschini, classe 2007, del Centro Nuoto Cepagatti, campione italiano Ragazzi in vasca corta (25 m) nei 100 e 200 rana, ottiene in quella lunga (50 m) il titolo di vicecampione d'Italia nei 200 rana con 2'20''98, e il bronzo nei 100 rana con 1'05''10. A difendere i colori abruzzesi nella categoria Juniores c'era Lorenzo Candeloro, classe 2005, del Centro Nuoto Cepagatti, che conquista il bronzo nei 50 dorso con il tempo di 26''11.
    Soddisfatto il tecnico del Centro Nuoto Cepagatti Mattia Trignani: "Prima di tutto voglio complimentarmi con tutti i miei atleti scesi in vasca , i quali hanno dimostrato davvero un gran carattere. Sia nel batterie del mattino che nelle finali al pomeriggio abbiamo profuso tutte le energie fisiche e nervoso delle quali disponevamo. Siamo estremamente contenti delle 3 medaglie vinte ed altresì contenti dei tanti miglioramenti cronometrici ottenuti. Adesso ci godiamo il meritato riposo e ricarichiamo le batterie , consapevoli che da settembre si dovrà ricominciare alla grande per riconfermare questi grandi risultati". Grande soddisfazione è stata espressa anche dai tecnici e dirigenti del Team Centro Italia di Avezzano. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie